La Grecia è diventata negli ultimi anni , per gli uccelli migratori, ed in particolare il tordo bottaggio la zona migliore di arrivo per passare l’inverno.
Negli ultimi anni, e questo ce lo conferma uno studio di alcune università di ornitologia, le migrazioni hanno cambiato destinazione. Molti meno uccelli vanno in migrazione nella penisola Iberica, al contrario del bacino dei paesi del Mediterraneo, in particolare la Grecia, dove hanno avuto in questi anni un grandissimo aumento di presenze.
Non se ne conosco le motivazioni, resta il fatto che tutti gli inverni i tordi arrivano numerosi nelle nostre zone in Thessalia, regione interna della Grecia.

I nostri territori sono sulla costa, tra la città di Lamia e quella di Volos. E’ una zona povera della Grecia, dove l’unica possibilità di lavoro è l’agricoltura legata alla produzione dell’olio di oliva, infatti sulle sponde del mar Egeo la coltivazione dell’olivo è veramente molto diffusa con milioni di alberi di olivo. Gli olivi vengono coltivati dalle zone vicine al mare fino a 600/700 metri di altitudine.
Il risultato è che una grande zone di macchia mediterranea si interseca con oliveti a perdita d’occhio.
Questo per i tordi è un paradiso. Durante l’inverno il clima non è mai esageratamente freddo e grazie a tanta pastura la zona si popola di tordi.

Dal 01 dicembre fino a febbraio la caccia ai tordi rappresenta per noi cacciatori italiani una delle cacce preferite.
Le possibilità di arrivo nelle nostre zone sono fondamentalmente due: in aereo fino ad Atene per poi raggiungerci in auto dopo Lamia oppure in nave dai porti di Ancona, Bari, Brindisi con la vostra macchina direzione
Igoumenitsa. Dopo aver sbarcato prendendo al destinazione per Lamia ci raggiungerete nel nostro hotel in zona a Lamia.

Quota di partecipazione: € 1.050,00  (3 gg di caccia)

Dove si caccia

  • Nella regione della Thessalia tra Volos e Lamia
  • Dal 01 novembre al 28 febbraio

 

La quota comprende:

  • Pensione completa in camera singola
  • Porto d’armi greco valido per tutta la stagione venatoria
  • Accompagnatori professionisti con i cani
  • Abbattimento e proprietà della selvaggina abbattuta
  • Assistenza di personale italiano e conservazione della selvaggina

 

Non comprende

  • Viaggio da e per la Grecia
  • Tutti i trasferimenti interni
  • Le bevande alcoliche e i servizi di carattere personale

 

Supplemento

  • Affitto del fucile € 30 il gg.
  • Cartucce € 9,00 scatola da 25 pezzi
  • Giornata supplementare di caccia € 250 cad.

Altre proposte di caccia: